Nel cuore dell’Alto Oltrepo Pavese

 

600 ettari in alta collina, di prati, pascoli,
seminativi, gerbidi e boschi, tutti non recintati;
l’ambiente ideale per la caccia con il cane da ferma.

Fagiano, pernice rossa, starna, lepre, cinghiale, daino, capriolo.

L’attenta gestione del territorio
offre selvaggina naturale,
pregiata, di alta qualità.